Idoneità e documenti richiesti per sposarsi in Inghilterra. “Fai da te” il divorzio senza pagare un avvocato in Inghilterra.

Sposarsi in Inghilterra

Puoi sposarti o formare un partnership civile nel Regno Unito se:

  • Hai più di 16 anni
  • Sei single, divorziato o vedovo
  • Non strettamente correlato con l’altra persona
  • Puoi formare una partnership civile solo se sei una coppia dello stesso sesso .
  • Se tu o il tuo partner non provengono dal SEE – European Economic Area – allora dovete avere un permesso di soggiorno o un visto valido per essere un famiglia di una persona stabilita (fidanzato, visto fidanzato) o ha un permesso di famiglia EEA .

Per prima cosa devi dare avviso al tuo ufficio dei registrazione locale almeno 29 giorni prima della tua cerimonia civile o religiosa. La tassa per la registrazione è a persona e dipende dal tuo stato di immigrazione tra £ 35 – £ 47 a persona.

Documenti da portare all’ufficio del registro

Se provieni da un paese al di fuori dell’EEA – Spazio economico europeo, dovrai presentare il tuo permesso di soggiorno o il tuo visto , che è un famiglia di una persona sistemata (fidanzato, visto fidanzato) o un permesso di famiglia EEA.

Dovrai portare un documento d’identità con te all’ufficio di registrazione. Per esempio:

  • Il tuo passaporto valido
  • Il tuo certificato di nascita
  • La tua carta d’identità nazionale dal SEE (Spazio economico europeo) o Svizzera
  • Il tuo certificato di registrazione
  • Il tuo certificato di naturalizzazione
  • La tua carta di residenza biometrica o permesso
  • I tuoi documenti di viaggio

Il registrar avrà anche bisogno di due documenti prova del tuo indirizzo , ad es.:

  • Una patente di guida del Regno Unito valida
  • Una bolletta del gas, dell’acqua o dell’energia elettrica degli ultimi 3 mesi
  • Una dichiarazione bancaria o sulla società di costruzione dell’ultimo mese
  • Una bolletta del Consiglio comunale degli ultimi 12 mesi
  • Una dichiarazione di ipoteca degli ultimi 12 mesi
  • Un attuale contratto di locazione
  • Una lettera del tuo proprietario che conferma la tua residenza (deve includere il nome del proprietario, l’indirizzo e la firma datata negli ultimi 7 giorni)

Se eri precedentemente sposato

Se sei divorziato, devi presentare l’ originale finale ordine del tribunale del tuo documento di divorzio, se è in una lingua straniera, allora anche ho bisogno di una copia tradotta in inglese.
Se sei una vedova, devi presentare il documento originale certificato di morte , se è in una lingua straniera, allora anche hai bisogno di un copia tradotta in inglese.

Voti di matrimonio
La cerimonia richiede 2 testimoni .
Dovrai pagare una quota di registrazione di £ 46 per la cerimonia presso l’ufficio del registro e £ 4 – £ 10 per il Certificato di matrimonio .

Certificati di morte, nascita, decesso persi

Puoi ordinare una copia del certificato se è andato perso ed era originariamente emesso in Inghilterra e in Galles. Costa £ 9,25 per copia (consegna entro 14 giorni lavorativi) o £ 23,40 per consegna il giorno successivo. Ordina il tuo certificato qui .

Se sei cittadino straniero, puoi registrare il tuo matrimonio e il divorzio presso la tua ambasciata, il consolato o alti commissari a Londra. Trova la tua ambasciata qui.

  Ordina online gli inviti e le carte di nozze. Ad. 

Divorzio in Inghilterra

Puoi divorziare in Inghilterra se sei stato sposato in Inghilterra o in Galles, se sei stato sposato per almeno 1 anno e se la tua relazione è stata definitivamente interrotta.

Per consigli e assistenza legale puoi rivolgerti a

Puoi anche passare attraverso il processo di divorzio voi stessi , se avete concordato congiuntamente sulla causa del divorzio, l’educazione dei figli (se presente) e la condivisione della ricchezza o sono stati separati per più di 5 anni quando non è richiesto il consenso del coniuge. Non e’ obbligatorio assumere un avvocato. Non c’è bisogno di frequentare il tribunale , se decidi di richiedere il divorzio da solo, tuttavia dovrai completare la documentazione corretta.

Fase 1: petizione per il divorzio – richiesta di divorzio

Devi indicare la causa del divorzio, che può essere

  • Adulterio – Barare.
  • Comportamento irragionevole – ad esempio: abusi fisici, umiliazioni, minacce, abuso di alcool/droghe, non contributo alle bollette domestiche.
  • Diserzione: il partner ti ha lasciato per più di 2 anni negli ultimi 2 anni e mezzo.
  • Live apart – Se sei separato per più di 2 anni con il consenso del tuo coniuge.
  • Live apart – Se sei separato per più di 5 anni , il consenso di spouse è non richiesto.

Di cosa hai bisogno

  • 3 copie del modulo di domanda D8 ( 4 copie se vuoi coinvolgere una terza persona in caso di adulterio)
  • Certificato di matrimonio originale o una copia ufficiale di esso, è possibile ottenere una copia dall’ufficio di registro generale, questo avrà un costo di £ 9,25. Ordina il tuo certificato qui .
  • Costo del tribunale di £ 550.

Invia tutti i documenti e 3 copie del modulo di domanda D8 al più vicino tribunale di divorzio: Divorzio regionale Centro – pubblicali o prendili di persona.

Che cosa succede dopo

Il tuo coniuge riceverà i documenti di divorzio. Lui o lei dovrà rispondere entro 8 giorni . La risposta può essere un’accettazione o un appello.
Se il tuo coniuge non risponde entro 21 giorni , è preso come suo consenso .
Se un ricorso è archiviato dall’altra parte , dovrai compilare un Rispondi a una petizione di divorzio e pagare una commissione di £ 245.

Passaggio 2 Decreto Nisi – ricorso per l’ordine del tribunale

Dovrai inviare un D084 modulo, una copia della risposta dell’altra parte e una istruzione di conferma a seconda del motivo hai dichiarato nella tua domanda di divorzio.

Che cosa succede dopo

Dopo che il giudice ti ha rilasciato il decreto nisi, dovrai aspettare 43 giorni (6 settimane e 1 giorno) prima di poter richiedere un “decreto assoluto” per porre fine al matrimonio.

Passaggio 3 Decreto Assoluto – Pronuncia del divorzio.

Dopo 6 settimane e 1 giorno del decreto Nisi è possibile richiedere l’annullamento del decreto nisi entro 12 mesi. Dovrai compilare un D36 modulo.

Il tribunale ti invierà quindi un decreto assoluto. Quando ricevi il decreto assoluto, sei divorziato , non più sposato e libero di risposare se lo desideri.