A Londra, un colloquio di lavoro fa parte del processo di candidatura. Durante un colloquio di lavoro il datore di lavoro può valutare la tua capacità, esperienza, attitudine e come reagiresti in determinate situazioni. Il modo migliore per conquistare il tuo assessore è essere preparati e fiduciosi.

Per costruire una risposta, uno dei modi migliori è la tecnica STAR.

S ituation – Descrizione della situazione. Cosa hai fatto con chi, dove e quando.
T ask – Dettagli dell’attività. Qual è stata la sfida del compito.
A ction – Come hai risposto alla sfida, come l’hai risolta, che cosa sarebbe stata se avessi deciso diversamente?
R esult – Descrivi l’impatto che ha avuto sugli altri o sugli affari.

Ottieni i tuoi punti di forza in linea

Per esempio:
Comunicazione: la capacità di andare d’accordo con una vasta gamma di persone
Lavoro di gruppo: la capacità di essere un efficace caposquadra o membro del team
Competenze IT
Buona attitudine – gran lavoratore, onesto, educato,
“Problem solving” – usare la tua iniziativa per suggerire soluzioni
Entusiasmo
Studente veloce – in modo da poter svolgere nuove attività
Determinazione: mostra che sei concentrato sul raggiungimento degli obiettivi
Flessibilità: svolgere una varietà di compiti per raggiungere un obiettivo comune.

Esempio: “Sono molto ben organizzato e sono in grado di tenere conto dei piccoli dettagli mentre vedo anche l’immagine più grande. Un buon esempio di questo è quando mi è stato consegnato un nuovo progetto e ho dovuto gestirlo dalla concezione iniziale fino al completamento “

E la tua debolezza?

Solo menzionare uno o due punti deboli, che non sono necessari per il lavoro e sono insignificanti, suggeriscono che ci stai lavorando.

Esempio: “Trovo difficile delegare. Mi piace conoscere ogni aspetto di un progetto e spesso trovo difficile rinunciare al controllo di altri che potrebbero non completare il lavoro nel modo in cui vorrei. Ho imparato a gestirlo con discussioni regolari con gli altri coinvolti in un progetto, così posso essere certo che stiamo lavorando tutti insieme. “

 Cerchi un lavoro a Londra?
Carica il tuo CV e inizia a navigare tra migliaia di lavori. Ad.

Domande per interviste comuni

Perché vuoi lavorare qui? Cosa sai della nostra azienda?

Cerca l’azienda, quante persone stanno impiegando, dove sono le loro reti, quando sono state stabilite, in cosa si sono specializzati, quali opportunità di formazione offrono, ecc. Perché vuoi lavorare lì? Come puoi contribuire al livello di qualità dell’azienda?

Risposta di esempio:
“Sono sempre stato colpito dalla qualità del lavoro dell’azienda e mi piacerebbe farne parte. Mi sforzo sempre per la massima qualità nel mio lavoro e sento che vorrei prosperare qui. Sono sempre alla ricerca di migliorare me stesso e in quanto tale sono molto interessato ai tuoi programmi di formazione e sviluppo “.

Quali sono i tuoi obiettivi? Dove ti vedi tra cinque anni?

Qui presenti le tue ambizioni, non essere troppo grande sognatore ‘Voglio diventare amministratore delegato in tre anni’, anche non sembrare troppo incerto ‘Non sono sicuro – vedrò come va’, trovare una risposta nel medio tempo. Inizia con piani a breve termine, quindi continua con quelli a lungo termine.

Risposta di esempio:
‘A questo punto della mia carriera sento di aver bisogno di una buona base di comprensione del lavoro e di alcune esperienze pratiche. Quindi vorrei iniziare inizialmente come chef tirocinante, prima di completare i livelli 2 e 3 delle NVQ per diventare uno chef qualificato. “

Perché hai lasciato il tuo precedente lavoro? Com’è stata una giornata media al lavoro? Che esperienza hai avuto?

Sii positivo! Non sollevare alcun malinteso con i tuoi colleghi, i capi o criticare loro o la compagnia. Concentrati su quale esperienza hai acquisito.

Risposta esemplificativa: “Mi è piaciuto il mio tempo nel ruolo attuale, in cui ho sviluppato competenze vitali come il servizio clienti, compreso il trattamento dei reclami, la gestione di team e progetti. Sto cercando di lasciare il mio attuale ruolo in modo da poter continuare a progredire e apprendere nuove competenze ‘

Che cosa sai dei nostri prodotti/servizi? Riesci a pensare a eventuali miglioramenti ai nostri prodotti/servizi?

Apporta piccole modifiche, non rimodellare l’intera azienda.

Esempio di risposta
“Ho sentito parlare molto della focalizzazione del servizio clienti dell’azienda, e sono impressionato dalle valutazioni che l’industria ti offre nel suo insieme per il servizio che offri. Il mio suggerimento per il cambiamento sarebbe un processo più formale quando qualcosa va storto. Ciò rassicurerà il cliente che viene ascoltato, oltre a snellire il processo in modo che venga gestito più rapidamente. “

Che cosa rende un buon membro della squadra?

Per chi lavora da solo o con altri, la comunicazione e la flessibilità sono i due aspetti importanti.

Risposta di esempio:
“Essere parte di una squadra significa che voi altri siete in grado di fare affidamento sul vostro aiuto in momenti intensi o stressanti. Devi essere in grado di collaborare con gli altri e prestare supporto in modo che nessuno debba fare più del resto “

Come ti caratterizzi?

Non essere troppo critico con te stesso, anche non presentarti come perfetto. Trova la via di mezzo.

Che cosa fai nel tempo libero?

Elenca tutti gli sport, le attività e gli eventi che ti piace fare o visitare. ad es.: ginnastica, corsa, tennis, lettura, andare al cinema, film, caccia aliena, ecc.